Pasticci di fantasia

Seguidores

lunedì 29 ottobre 2012

La borsa per EVI !

 una borsa con un nuovo materiale acquistato a Vicenza, manici  cuciti dalla Vigni!

 Ecco le tovagliette americane x idea Natale per la Vigni!

domenica 28 ottobre 2012

C'E' CHI RINCORRE LA STELLA MICHELIN......

e chi non ha bisogno.


3 kg di patate , 2 uova e farina quello che chiede la patata

 un buonissimo ragu'  

gnocchi a volonta'...




e adesso   sbavate!


sabato 27 ottobre 2012

Strudel di zucca e mele


Ingredienti:
1 confezione di pasta sfoglia
400gr. di zucca tagliata a dadini
400 gr. di mele
qualche cucchiaio di marmellata
5 cucchiai di zucchero
scorza di limone
tuorlo d'uovo per pennellare lo strudel
zucchero a velo
una noce di burro


tagliare la zucca e le mele e metterle in una padella con il burro 2 cucchiai di zucchero e lasciare cuocere per 15 minuti fino a ridurre quasi in polpa


io ho assaggiato mancava un po' di zucchero


hosrotolato la pasta e l'ho ricoperta con la marmellata ( avanzo che girava nel frigo)


messo il composto tiepido e spolverato con la scorza del limone grattuggiata



ecco il risultato dopo circa 30 min di forno.

lo assaggio quando sarà tiepido e spero di non morire avvelenata :)


martedì 9 ottobre 2012

Vaffen quilt 2012


Come ho scritto su faccia da libro bellissimo con la stella centrale rossa ed il bordino di contrasto, in bella mostra con suo cugina sopra i divani

collezione stoffe di Rosalie Quinlan Folk to heart prelevate, tagliate e cucite in casa Nardi.

domenica 7 ottobre 2012

CINDERBERRY WIP !!!!!....

Oggi ci siamo dedicate al nostro Cinderberry!

cucito cucito...e ora viaaaaa ri ricammoooooooo!

martedì 2 ottobre 2012

Vacanze 2012

Quest'anno, crociera in Terra Santa.
Partiti da Savona, Katakolum (che per maltempo molto molto vomitevole non abbiamo potuto attraccare),Ashdod,Haifa, Atena Civitavecchia.

Er Moses che controlla


Illo in attesa del caffe'


Vincita??? ma alle slot non scendono monetine?


Dopo 2 gg gia' gonfi e ripieni come Krapfen


Verso la fortezza di Masada (dimora di re Erode)
Masada (o Massada, o in ebraico Metzada) era un'antica fortezza, che sorgeva su un altopiano di circa sei km², situata su una rocca a 400 m di altitudine rispetto al Mar Morto, nella Giudea sud-orientale, in territorio israeliano vicino a Gerusalemme.
Mura alte cinque metri - lungo un perimetro di un chilometro e mezzo, con una quarantina di torri alte più di venti metri - la racchiudevano, rendendola pressoché inespugnabile.




Ecco il modellino in bronzo (stavo per scrivere plastico ahahah) della fortezza


il deserto 400mt sotto e un pezzetto del Mar morto (quello azzurro non e' il cielo)

Le rovine

Pezzetto di affresco delle sale


Ze cjalt (che caldo42°) 


pezzetto del Mar Morto. qui non si va a fondo e si sta sempre a galla, se si nuota non si riesc + a raddrizzarsi.L'acqua è notevolmente salata e questo non consente alcuna forma di vita fatta eccezione per i batteri: da qui il nome mar Morto.

Il Mar Morto agitato con dei depositi salini sulle coste
È un mare chiuso che ha come immissari le acque del fiume Giordano, del fiume Arnon e di altri corsi d'acqua di minore importanza, senza avere però alcun emissario.
La sua salinità aumenta con la profondità. La superficie è la parte meno salata, diluita dalle acque del Giordano che trovano difficoltà a scendere negli strati più bassi: scendendo a 40 m di profondità, la salinità diventa di 300 g per ogni chilogrammo di acqua[1], circa 10 volte quella degli oceani. Verso i 100 m di profondità la salinità aumenta a 332 g per ogni chilogrammo di acqua, saturandosi: il sale precipita e si accumula sul fondo del mare


La "sabbia" tutta di sale





Caffettino



il sale

Gerusalemme




Panoramica di Gerusalemme, ripresa dal monte degli Ulivi.
In primo piano troneggia la cupola dorata della Moschea di Omar
.



La cupola argentata della Moschea El Aqsa svetta
sui recenti scavi sotto la spianata del Tempio.
veduta delle mura che circondano Gerusalemme vecchia

Costa Pacifica (la nostra) e Msc musica

Nuova guida? in fondo si vedono le mura del pianto. capitiamo li' quando c'è il capodanno ebraico
Rosh Hashanah, il Capodanno ebraico, nel 2012 si celebra dal tramonto del 16 settembre al calar della notte del 18 settembre. Il capodanno corrisponde nel calendario ebraico al 1 Tishri 5773.
Non si poteva fotografare , ma noi siamo o non siamo italiani?

scorcio della nave

pista di joggin

porto di atene

buco di uscita del porto di >Atene ( molto molto piccolo)

scivoli della nave

soddisfatta???' soddisfatissima


Stromboli, la piramide dietro non quella davanti



Fine
the end

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...